poster_generale_ufficiale

Events

10 ANNI DI GAETA JAZZ FESTIVAL

20 giu , 2017  

Jazz e nuovi suoni a Gaeta dal 23 al 31 luglio

10 anni di Gaeta Jazz Festival: il primo importante traguardo per un festival che si è affermato fin dai suoi primi anni di vita come uno degli appuntamenti dell’estate per tutti gli appassionati di Jazz in Italia.

poster_generale_ufficiale

 

Il festival, organizzato dall’Associazione Culturale ARMONIA International Foundation of Arts e dal suo direttore artistico Fabio Sasso, sarà interamente dedicato al suo ideatore Roberto Sasso.

Per la sua decima edizione, il Gaeta Jazz ha deciso di evolvere la propria linea artistica e di coinvolgere nella programmazione un esperto di musica e festival quale Raffaele Costantino – producer, giornalista e voce storica di Rai Radio 2 con il suo programma Musical Box.

La line-up di questa decima edizione si è arricchita di alcune straordinarie presenze, dando vita ad un cartellone votato al contemporaneo che non dimentica le radici del genere: dalle superstar del calibro di Robert Glasper, alle “next big thing” della scena internazionale con Mammal Hands, Dayna Stephens e Dayme Arocena, fino ad alcuni tra i talenti più genuini emersi dalla scena italiana ed apprezzati a livello internazionale (Tommaso Cappellato, Nu Guinea, Montoya e LNDFK). Ed alcuni tra i jazzisti più promettenti (Domenico Sanna, Nicola Guida, Hobby Horse).

Un’intensa jazz-week che avrà un’appendice eccezionale domenica 13 agosto all’Arena Virgilio con il concerto di Tullio De Piscopo, uno dei più grandi batteristi e percussionisti in attività, che vanta collaborazioni storiche con alcuni dei musicisti fondamentali della storia del jazz e della musica pop internazionale (da Dizzy Gillespie a Chet Baker, da Quincy Jones a Wayne Shorter, da Pino Daniele a Franco Battiato ad Astor Piazzolla).

De Piscopo ha voluto dedicare in questa occasione il concerto alla memoria del fondatore di Gaeta Jazz Festival Roberto Sasso, scomparso lo scorso aprile

Il Gaeta Jazz Festival è un evento unico, organizzato e  voluto da un gruppo di giovani appassionati professionisti, che vuole presentare le migliori espressioni internazionali del jazz valorizzando nel contempo le bellezze di Gaeta, del Golfo e di tutta la Riviera di Ulisse – un territorio unico, perfettamente rappresentato dalle diverse location scelte per la manifestazione: dalla stupenda Terrazza Borbonica al suggestivo Molo Sanità, al Sagrato della chiesa di San Francesco, dagli storici Giardini adiacenti l’Hotel Serapo fino al centralissimo Corso Cavour e gli immancabili party in spiaggia.

Il festival – con un programma ricco di appuntamenti ad ingresso gratuito – prevede come novità in questa decima edizione una food & beverage area in cui si potranno scoprire e gustare le tipicità gastronomiche del territorio, in particolare durante le serate con doppio concerto sulla Terrazza Borbonica. La manifestazione è come sempre resa possibile dal sostegno del Comune di Gaeta e del Comando della locale Scuola Nautica della Guardia di Finanza.

Ad impreziosire ulteriormente il cartellone, un palinsesto di appuntamenti in orario pomeridiano, il Gaeta Jazz By Day, con il seminario Storia e cultura della musica afro-americana a cura di Vincenzo Martorella, la mostra fotografica di Flavia Fiengo (aperta per tutta la durata del festival e fino alla fine del mese di agosto), l’inedito laboratorio per bambini Gaeta Jazz Festival Baby e la presentazione del libro Storia di una Playlist o Playlist di una storia di Raffaele Costantino, moderata da Nicola Gerundino di Zero.

INFO E TICKET : www.gaetajazzfestival.it

, , , , , , ,


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent post